keyboard_arrow_right
keyboard_arrow_right
Miglior notebook qualità prezzo – Alcune considerazioni
Uncategorized

Miglior notebook qualità prezzo – Alcune considerazioni

Quando dobbiamo acquistare il miglior notebook è opportuno cercare un portatile che abbia un buon rapporto qualità prezzo. Magari se siamo fortunati possiamo trovare un notebook relativamente economico in offerta a 500/600 euro. Spesso possiamo notare che dei colossi come Amazon fanno parecchi sconti e possiamo approfittarne per acquistare un ottimo portatile spendendo veramente poco.

Alcune considerazioni

In commercio esistono svariate marche come Asus, Hp, Del, Lenovo, Etc.… che realizzano degli ottimi notebook. Una marca vale l’altra? Direi di no, almeno per i notebook di fascia bassa. Vi faccio alcuni esempi.

Asus (leader incontrastato nella produzione dei migliori notebook) nei modelli economici monta sempre processori Intel di quinta o sesta generazione e schede video di buona qualità Nvidia. Nei notebook sotto i 500 euro spesso la scheda grafica viene integrata nel processore. In questo modo riescono a fare dei prezzi competitivi e ne giova anche il portatile che avrà una autonomia maggiore.

Hp invece per i portatili economici si affida ai processori AMD e spesso li affianca a delle schede grafiche sempre AMD. È raro trovare un portatile HP sotto i 600 euro con una scheda video Nvidia. Tanto per citare un modello troviamo un buon HP Pavilion 15-au029nl a circa 700 euro. È un discreto portatile.

Lenovo per i suoi notebook si affida sia ai processori Intel e anche AMD a seconda della fascia di prezzo e delle caratteristiche del portatile. Per esempio sui notebook molto economici (sotto i 300 euro) possiamo trovare il processore Intel Celeron con scheda grafica integrata. La soluzione ideale per garantire una buona durata della batteria.

Dell sforna dei buoni computer portatili un po’ per tutte le tasche. Possiamo trovare dei portatili economici che montano processore Intel I5 o anche I7 a seconda dei vari modelli. Molto spesso anche qui nei laptop economici spesso la scheda grafica è integrata nel processore.

Ora che abbiamo fatto un po’ di chiarezza vi spiego cosa fa lievitare il prezzo di un portatile.

Magari pensate che sia il processore, che a seconda del modello (I5, o I7 dual o quad core) faccia lievitare il prezzo ma non è così. Tendenzialmente più la scheda video è potente e maggiore sarà il prezzo del portatile. Se poi ci aggiungiamo anche un SSD ultra veloce allora sì che ci toccherà tirar fuori parecchi soldi.

Detto questo è meglio pensare fin da subito a quello che effettivamente ci serve. È inutile avere per esempio un portatile con la migliore scheda video se poi lo utilizziamo solo per navigare su internet o per guardare qualche video. In questo caso specifico basterà avere un buon processore con scheda video integrata e proprio per star tranquilli 4 max 8 Gb di ram per poter guardare tutti i vostri filmati. Questa configurazione va anche bene per lavorare in ufficio facendo fatture o utilizzando programmi tipo Office.

Le cose iniziano a cambiare quando si vuole montare dei video o “rendering video” in questo caso ci servirà tanta ram (almeno 16 Gb, meglio 32 Gb), un processore Intel quad core (meglio I7) e la migliore scheda video che possiamo permetterci.

Certo se avessimo anche un SSD i nostri programmi si avvieranno in un attimo ma aumenterà anche il prezzo del notebook che vorremmo acquistare.

Detto questo vi faccio un piccolo riassunto di quello che dovete cercare in un notebook in base all’uso.

Notebook per lavorare o per fare grafica:

  • Processore Intel i5 (se quad core è meglio ma non indispensabile)
  • Scheda video integrata o al massimo Nvidia gtx 920 o 940
  • 8 Gb di ram (meglio in DDR4 ma vanno bene anche DDR3)

Notebook per navigare su internet e guardare video

  • Processore Intel I3
  • Scheda grafica integrata nel processore
  • 4 Gb di ram

Notebook per rendering video

  • Processore I7 quad core
  • Scheda grafica Nvidia gtx 970 (per montaggio video leggero) Gtx 980 o 1070 per rendering video pesante
  • Minimo 16 Gb di Ram.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *