keyboard_arrow_right
keyboard_arrow_right
Gli smartphone ci hanno resi succubi ma ecco dove spendere meno
Uncategorized

Gli smartphone ci hanno resi succubi ma ecco dove spendere meno

Sfido a trovare una persona che al giorno d’oggi non ha uno smartphone. Forse è l’unico al mondo e il mio papà che non sa utilizzare un telefono neanche a pagarlo! Come spesso ci viene detto anche i telegiornali la popolazione diventata succube di questi telefonini di ultima generazione. Ci permettono di evitare di guardare la televisione perché seguiamo eventi live direttamente dallo schermo del dispositivo.
Seppur piccola, ormai abbiamo questa abitudine di vedere video a non finire su uno schermo che generalmente va dai 4,5 ai 5,5 pollici nella media.

Come Ben sapete, i maggiori produttori di smartphone al mondo sono 3, Apple, Samsung, Huawei.

Ciò non significa assolutamente che tante altre marche anche meno conosciute abbia no device meno di qualità oppure non funzionanti. Anzi capita spesso di trovare aziende come ad esempio xiaomi, citata negli ultimi video di Marco Montemagno, un noto personaggio del Marketing online italiano, che ci parla di questo fenomeno. Ci racconta come Xiaomi abbia fatto a diventare uno dei maggiori produttori di telefoni al mondo, raggiungendo cifre astronomiche al pari quasi dei colossi sopra citati.

Se interessato, ti invito a cercare il video sul suo canale YouTube: Marco Montemagno.

Quello che è certo è che forse più del 90% dei dispositivi mobili vengono prodotti realizzati nel territorio orientale. Oltre Xiaomi ci teniamo a citare un produttore di telefoni chiamato Oukitel, e so realizza dispositivi mobili a basso costo e dalla batteria molto capiente, che al giorno d’oggi per essere una necessità molto più grande del respiro.

Se ti interessa approfondire i prodotti Oukitel, ti consiglio di leggere alcune recensioni su vari smartphone di AiTeq.org.

Chiaramente, quest’ultima frase e sarcastica, Ma ciò non toglie che attualmente siamo surclassati da questa tecnologia E siamo giornalmente dipendenti dai social network, dal web in generale.
Si stima all’incirca una spesa media di €250 all’anno a persona per l’acquisto di uno smartphone di ultima generazione, sempre Considerando che è possibile acquistare in vari negozi e online device molto recenti e che generalmente montano un sistema Android, a partire dai €100 Fino ad arrivare anche ai €1000.

Per la scelta del telefonino da acquistare, occorre capire veramente le proprie esigenze. Quindi per cosa lo usi? Come lo usi? Che budget hai? È anche spesso possibile trovare occasioni online che rispecchino le caratteristiche di cui realmente hai bisogno a prezzi modici, senza spendere ad esempio uno stipendio per comprare l’ultimo iPhone X, e perché? Semplice, fa figo!